BMW e l’indiana TVS realizzano la nuova naked 300

L’accordo tra BMW e la società TVS Motor è del lontano 2013, ma soltanto ora stanno iniziando a pervenire i frutti dell’intenso lavoro. La moto che è stata fotografata pare poter essere il primo modello che sarà realizzato dalle due aziende in collaborazione.

nacked 300

Stiamo parlando di una naked con la presenza del motore monocilindrico da 300 cm3 che la metta in diretta competizione con la KTM Duke 390 e la Kawasaki Z 300. La moto dovrebbe presentare le medesime qualità classiche della BMW, anzi, secondi alcuni pare che il progetto possa essere presentato a Monaco per poi essere industrializzato e quindi assemblato da TVS.

A bene vedere dalle foto rubate, la dotazione tecnica è in perfetta linea con quella dei principali competitor del settore:gruppo ottico anteriore con la presenza del faretto poli-essoidale, forcella a steli tutti rovesciati disco singolo anteriore e la presenza dell’ABS.

E’ altamente probabile che la naked possa essere destinata a poter diventare nel tempo la capostipite della famiglia di BMW di piccola cilindrata tra cui poi potranno figurare la versione “mini” della GS e anche una sportiva.

Sarà decisamente più difficile poter ipotizzare l’arrivo di una piccola nineT anche se il mercato europeo potrebbe apprezzare e anche di molto.   A ben vedere dalle foto sono davvero ben fatte le finiture delle moto, pare che il lavoro di affinamento sia quasi ultimato, pertanto è bene ipotizzare che sarà possibile vedere la nuova moto entro fine anno.

Rimaniamo in attesa di scoprire la nuova moto e di capire se tutto il ben parlare possa essere confermato dai fatti.