Windows 10 in uscita per l’estate

windows-10

Al Windows Hardware Engineering Community (WinHEC) summit di Shenzhen in Cina, Terry Myerson, executive vice president dell’Operating Systems Group di Microsoft ha confermato che l’uscita  di Windows 10 sarà per l’estate. Inoltre, per chi è già in possesso di un sistema operativo Windows 7 o 8 avrà la possibilità di ricevere l’aggiornamento al nuovo sistema operativo in modo gratuito per un anno. Poiché per la casa di Redmond la gratuità della piattaforma è la chiave di volta della nuova strategia commerciale e come confermato da Myerson, suscitando parecchio stupore, anche per chi non avrà una copia genuine (cioè avrà una copia pirata) di Windows, potrà ricevere l’upgrade, sempre gratuito, di Windows 10.

Sul fronte mobile, la Microsoft ha stretto accordi commerciali con il costruttore Xiaomi, confermando che per la Microsoft la Cina rappresenta un mercato strategico. Xiaomi, considerata la Apple Cinese, che fino ad oggi ha sempre prodotto smartphone basati sul sistema Android, per questa estate ha predisposto Technical Preview sui nuovi smartphone Mi 4 con Windows 10.

Il nuovo Windows 10 sarà disponibile in 190 paesi e tradotto in 111 lingue, inclusa l’italiano.