Le scarpe primavera estate 2015

scarpe primavera estaste 2015-1Spesso noi donne veniamo bonariamente derise a causa della nostra passione per le calzature. Molti affermano che le scarpe non ci bastino mai e ogni occasione sarebbe quella giusta per acquistarne di nuove. Ma cerchiamo di essere sincere e facciamoci una domanda: bisogna dargli torto? Conosco già la vostra risposta!

Ai nostri uomini ora non rimane che rassegnarsi perchè la nuova stagione sta arrivando e a giudicare dai nuovi modelli proposti per questa primavera-estate 2015, le nostre scarpiere sono totalmente da rifare. Le   nuove collezioni mostrano sandali molto particolari dai tacchi non troppo alti ma decisamente più larghi rispetto a quelli in voga anche solo due anni fa. Si abbandona il classico “e scomodo” tacco a spillo per tornare a calzature molto più comode e che donano più scarpe primavera estaste 2015-2equilibrio a chi trova difficoltà  a stare comoda su un tacco da 12.

Quest’ultime potranno inoltre contare su una gran quantità di sandali bassi o provvisti di una zeppa non più alta di 3 centimetri che si pone sotto l’intera scarpa; con questi modelli sarà come camminare a piedi scalzi, privandoci di fastidiosi dolori alla pianta del piede. Per chi invece preferisce osare un po’ di più, rimarranno in voga quest’anno le zeppe e il plateau, non troppo alti, da indossare in qualsiasi occasione, formale o informale che scarpe primavera estaste 2015sia. Per le serate più eleganti, invece, potremo contare su calzature ‘velate’, ovvero disposte di comodo tessuto in chiffon e retina, elargite su tacchi più o meno alti. Infine, ovviamente, le infradito saranno sempre in voga in ogni modello o colore, così come i classici stivali estivi che non guastano mai e rendono il nostro look sempre impeccabile.